Orecchiette al ragù bianco e zucca
Orecchiette al ragù bianco e zucca

Orecchiette al ragù bianco e zucca

Elisa CascelliBy elisa  

ottobre 28, 2016

Orecchiette al ragù bianco e zucca

  • Preparazione: 10 mins
  • Cottura: 30 mins

Ingredienti

400 gr di orecchiette fresche

1 sedano

1 carota

1 cipolla piccola

200gr di polpa di vitello macinata

70 gr di zucca

1 bicchierino di Marsala

1 bicchiere di acqua

olio evo qb

sale e pepe

1 rametto di rosmarino

Preparazione

1Lavate e tagliate a cubetti le verdure

2Versare un goccio di olio in una padella e soffriggere le verdure

3Aggiungere la polpa

4Sfumare con il Marsala

5Aggiungere un bicchiere di acqua e un rametto di rosmarino

6Coprire e far andare per una mezz'ora

7A metà cottura aggiungere la zucca tagliata a cubetti

8Regolare di sale e pepe

9Lessare le orecchiette in abbondante acqua salata

10Condire con il ragù e servire subito

11Attenzione prima di condire con il ragù eliminare il rosmarino

Periodo di Zucca

periodo di fantasmini

periodo di profumo di bosco

periodo di scherzini......

Sembra l'inizio di una poesia per bambini ma questo è veramente un periodo che i bimbi adorano....i miei perlomeno.

Non chiedetemi cosa ci sia di bello nel trasformare la casa in una specie di lucubra residenza Addams o nell'appendere streghe, gatti neri e pipistrelli....sinceramente non lo so 🙂

So solo che vederli ridere, divertirsi ed esorcizzare un pò delle loro paure attraverso una zucca decorata o un vestito da mummia, me li fa sentire ancora piccoli, delicati e bisognosi delle mie cure.

In quella notte diventano delle piccole streghe e dei vampiri, fanno scherzi, raccolgono dolcetti, fanno i fantasmini ma, smessi quei panni, chiedono la luce accesa e di restare nel lettone ancora un pò .....

E allora decoriamo zucche e accendiamo le candele, trucchiamo i visi e prepariamo i dolci.

Tutto può servire a crescere, tutto può farci diventare più forti e sicuri.

Buon Halloween ai grandi e ai piccini ci racconteremo ancora storie di paura

ma stretti, stretti, più forti e sicuramente...... più grandi.

 

00:00

0 Reviews

All fields are required to submit a review.

Condivisioni