Sformatini alle cime di rapa con prosciutto crudo di Norcia

AuthorElisa Cascelli
DifficultyBeginner

Sformatino alle cime di rapa con prosciutto crudo di Norcia, besciamella e taleggio

Sformatini alle cime di rapa con prosciutto crudo di Norcia
Quantità1 Serving
Temo di Preparazione15 minsCook Time15 minsTotal Time30 mins
 1 rotolo di pasta sfoglia
 300 gr di cime di rapa
 200 ml di besciamella
 Parmigiano Reggiano qb
 un uovo
 4 fette di prosciutto crudo di Norcia
 olio evo
 sale qb
 Per la fonduta al taleggio
 50 gr di taleggio
 100 ml di panna
1

Lessare le cime di rapa e saltare in padella con un goccio di olio

2

Regolare di sale e lasciar freddare

3

In una terrina unire le cime di rapa, la besciamella il parmigiano e l'uovo

4

Dovete ottenere una crema omogenea

5

Stendere il rotolo di pasta sfoglia e ricavare quattro dischi di pasta

6

Ungere gli stampini e foderare con la pasta sfoglia

7

Riempire la pasta sfoglia con la crema

8

Infornare a 180 gradi per 15 minuti

9

Preparare la fonduta mettendo in un pentolino la panna e il taleggio

10

Far amalgamare a fuoco basso girando con una frusta

11

In un padellino caldo far croccare il prosciutto tagliato a striscioline

12

Servire gli sformatini caldi con la fonduta e il prosciutto croccante

Categoria

E' un periodo molto particolare questo per noi di Foligno. Siamo stati colpiti dal sisma che ha sconvolto il centro Italia seppur senza danni e questo ci ha sconvolti un po' tutti.

Scuole chiuse ormai da quasi dieci giorni, scosse continue, attività che riprendono a rilento.

Stiamo vivendo sospesi e cerchiamo un briciolo di normalità nelle nostre occupazioni preferite che per me significa cucinare, passeggiare, scrivere e leggere.

Questa ricetta buonissima e, come sempre facilissima, nasce dal desiderio di distrarre un po la mente dalle paure e dalle ansie che l'affollano.

Mi sono messa in cucina dopo aver fatto un pò di spesa e ho ripensato agli sformati di verdura che la mia mamma preparava quando ero piccola. Ho provato questo mix di sapori un pò particolare ma molto equilibrato e ho deciso di riproporvelo.

La fonduta al taleggio addolcisce l'amaro delle cime di rapa e si sposa benissimo al sapido del prosciutto, questa volta l'ho scelto volutamente di Norcia.

Si tratta veramente di un eccellenza Italiana e sopratutto Umbra, cerchiamo di acquistare prodotti del territorio che sopratutto in questo momento possono costituire un aiuto concreto alle popolazioni colpite dal sisma.

Prossimamente continuerò a postare ricette con prodotti di Eccellenza Umbra e invito tutti voi a fare lo stesso....grazie

Ingredienti

 1 rotolo di pasta sfoglia
 300 gr di cime di rapa
 200 ml di besciamella
 Parmigiano Reggiano qb
 un uovo
 4 fette di prosciutto crudo di Norcia
 olio evo
 sale qb
 Per la fonduta al taleggio
 50 gr di taleggio
 100 ml di panna

Preparazione

1

Lessare le cime di rapa e saltare in padella con un goccio di olio

2

Regolare di sale e lasciar freddare

3

In una terrina unire le cime di rapa, la besciamella il parmigiano e l'uovo

4

Dovete ottenere una crema omogenea

5

Stendere il rotolo di pasta sfoglia e ricavare quattro dischi di pasta

6

Ungere gli stampini e foderare con la pasta sfoglia

7

Riempire la pasta sfoglia con la crema

8

Infornare a 180 gradi per 15 minuti

9

Preparare la fonduta mettendo in un pentolino la panna e il taleggio

10

Far amalgamare a fuoco basso girando con una frusta

11

In un padellino caldo far croccare il prosciutto tagliato a striscioline

12

Servire gli sformatini caldi con la fonduta e il prosciutto croccante

Sformatini alle cime di rapa con prosciutto crudo di Norcia
Summary
recipe image
Recipe Name
Sformatini alle cime di rapa con prosciutto crudo di Norcia
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivisioni